51

Sarà il dolore che ti fa ritrovare, sarà che lo sapevi che ti eri smarrita da tanto, troppo tempo. Arrivi ad anni 51, che mica sono pochi, e ti chiedi ma io cosa sto facendo? Cosa ho fatto? Che voglio fare?
C’è da fare, c’è da fare sempre un sacco di cose come lavorare, ricercare incongruentemente una migliore forma fisica, una relazione decente, sbarcare il lunario, vedere gente. Ti lasci risucchiare dall’ordinarietà della vita e ti scordi di curare la terra di quell’angolo un po’ in ombra dove coltivi le tue fantasie, dove ricerchi emozioni, dove hai voglia di spogliarti completamente e urlare senza vergogna.
Chi sono? Me lo sono chiesta tante volte, tante volte ho pensato che il mio essere non può prescindere il mio fare e allora nel mio fare io devo in qualche modo esserci completamente, per questo torno qui e da qui riparto, per scoprirmi, per esprimere ciò che sento e ciò che ho voglia di sentire, per vestirmi di abiti diversi, smarrirmi in altre persone e tornare finalmente in me.

Annunci

Un pensiero riguardo “51

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.