La donna perfetta

La donna perfetta è mansueta
la sua sembianza è dolce e lieta
cucina, rassetta, la casa fa brillare
nel sesso poi l’uomo sa far volare

La donna perfetta non invecchia mai
se mostrasse le rughe sarebbero guai
S’infarcisce tutta di rimedi miracolosi
si rinnova grazie a chirurghi portentosi
non interessa se poi sembra clonata
la bellezza è giusta se è convenzionata

La donna perfetta non alza la voce
dei diritti civili non ne fa una croce
sopporta umilmente con rassegnazione
perché è a l’uomo che spetta l’opinione

La donna perfetta  ha un corpo strabiliante
la sua missione è l’esser sempre invitante
Ella sa  presentarsi  secondo l’occasione
una suora, una mamma o un grande troione

La donna perfetta se la dovessi inventare
avrebbe labbra e un culo che faccia sognare
sarebbe alta, magra, di tette ben munita
senza cellulite e di coscia ben scolpita
Poco importa che sia abile nel ragionare
come donna giudizio non deve dispensare

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: