Blackbird


“Il piccolo merlo guardava stupito

i  fratelli volare nel cielo infinito

si sentiva fragile e non ancora capace

di spiccare in alto come un grande rapace

Poi  venne il giorno che si fece coraggio

di librarsi in cielo sopra il paesaggio

Ma lo svolazzo terminò in modo tetro

quando l’uccellin si schiantò contro un vetro”