W l’Italia (cover by Francesca De Dolori)

(Lo so ultimamente non mi fanno altro che scappare cover e non so proprio come trattenerle, abbiate pazienza)

Viva l’Italia, l’Italia dei No Tav,
l’Italia con gli stranieri che preferisco a quella dei lacchè.
L’Italia derubata e colpita al cuore,
viva l’Italia, l’Italia a malincuore.
Viva l’Italia, l’Italia del procedimento,
l’Italia assassinata dai partiti e dal cemento,
l’Italia dai conti asciutti e della procura,
viva l’Italia, l’Italia che non fa censura.
Viva l’Italia, l’Italia che è da rianimare,
l’Italia dimenticata e l’Italia da dimenticare,
l’Italia dei politici che metterei in galera,
viva l’Italia, l’Italia quella vera.
Viva l’Italia, l’Italia che lavora,
l’Italia in cassa integrazione e l’Italia che non divora,
l’Italia metà dovere e metà sfortuna,
viva l’Italia, l’Italia un po’ digiuna.
Viva l’Italia, l’Italia del 12 dicembre,
l’Italia con le bandiere, l’Italia nuda come sempre,
l’Italia con gli occhi aperti e di chi non desiste,
viva l’Italia, l’Italia e chi ci resiste.

Fornito da WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: