Alla fiera dell’est

Alla fiera dell’est, per due soldi, un deputato Berlusconi comprò
Alla fiera dell’est, per due soldi, un deputato Berlusconi comprò
E venne il decreto, che votò il deputato, che al parlamento Berlusconi comprò
E venne il decreto, che votò il deputato, che al parlamento Berlusconi comprò
Alla fiera dell’est, per due soldi, un deputato Berlusconi comprò
E venne il senatore, che approvò il decreto, che votò il deputato
che al parlamento Berlusconi comprò.

Alla fiera dell’est, per due soldi, un deputato Berlusconi comprò
E venne il pianista, che votò per il senatore, che approvò il decreto, che votò il deputato, che al parlamento Berlusconi comprò.

Alla fiera dell’est, per due soldi, un deputato Berlusconi comprò
E venne il Presidente, che rimandò la legge, che votò il pianista,anche per il senatore assente, per approvare il decreto, che votò il deputato, che al parlamento Berlusconi comprò..

Alla fiera dell’est, per due soldi, un deputato Berlusconi comprò
E venne l’onorevole che ridisegnò la legge, rimandata dal Presidente,che votò il pianista, al posto del senatore assente, per approvare il decreto che votò il deputato, che al parlamento Berlusconi comprò
Alla fiera dell’est, per due soldi, un deputato Berlusconi comprò
E venne riproposta la legge rimaneggiata dall’onorevole,rimandata dal Presidente che votò il pianista al posto del senatore assente, per approvare il decreto, che votò il deputato, che al parlamento Berlusconi comprò

Alla fiera dell’est, per due soldi, un deputato Berlusconi comprò
E venne la piazza che protestò contro la legge, rimaneggiata dall’onorevole, rimandata dal Presidente che votò il pianista al posto del senatore assente, per approvare il decreto, che votò il deputato, che al parlamento Berlusconi comprò
Alla fiera dell’est, per due soldi, un deputato Berlusconi comprò
E venne il poliziotto, che infierì sulla piazza, che protestò contro la legge, rimaneggiata dall’onorevole, rimandata dal Presidente,che votò il pianista al posto del senatore assente, per approvare il decreto, che votò il deputato, che al parlamento Berlusconi comprò

Alla fiera dell’est, per due soldi, un deputato Berlusconi comprò
E infine il Giudice, che prosciolse il poliziotto, che infierì sulla piazza, che protestò contro la legge, rimaneggiata dall’onorevole, rimandata dal Presidente,che votò il pianista al posto del senatore assente, per approvare il decreto, che votò il deputato, che al parlamento Berlusconi comprò

Alla fiera dell’est, per due soldi, un deputato Berlusconi comprò

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...