Mini Racconti Cinici

Non andare via, non lasciarmi,
sento una grande desolazione,
un vuoto che mi aspira e che m’inghiotte

Ti scongiuro non partire,
sono persa,
cosa faccio adesso della mia vita?

Voltati,
torna indietro,
questa stanza è buia senza te

Non mi abbandonare,
non sono niente
se tu non sei con me

Non chiudere quella porta,
non avrò più scopi
se tu te ne andrai

Ma se proprio devi andare,
se ormai non ha più senso
la tua presenza qui,
ti prego,
porta via la spazzatura
che oggi ho cucinato il pesce

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...