In a sentimental mood

Scivola il cappotto, scivolano le mani lentamente. Gesti, sguardi  e labbra che percorrono e scoprono spazi sensibili.  Sera che si fa notte in un tempo senza tempo dove gli odori riempiono l’aria. Occhi illuminati da una flebile luce, essenze da scoprire degustando lentamente,  appetiti ridestati che non conoscono urgenza. Pacatamente aggiungiamo altri elementi, il fuoco è vivo e comprendo che il momento cruciale potrebbe arrivare da un momento all’altro. Entrambi abbiamo il timore di sprecare l’amore che ci abbiamo messo e io non vorrei sbagliare nuovamente i tempi.  Solo l’esperienza può suggerirci  come agire, la fretta non è mai amica, il desiderio non sa aspettare, ma in qualche modo dobbiamo resistere e attendere ancora un poco che tutto sia perfetto, senza lasciar disfare niente.

La musica continua a cullarci, il momento è arrivato e tu prendi timidamente quella meravigliosa materia a cui aggiungo l’accompagnamento che so deliziarti tanto.

Adesso so che ciò che attendevamo è pronto a farci raggiungere l’estasi che tanto desideravamo. Si, l’amatriciana c’è sempre piaciuta, però quando abbiamo finito di mangiare scopiamo, ok?

Annunci

3 pensieri riguardo “In a sentimental mood

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...