L’Adalgisa e la Clorinda discutono sull’8 Marzo

“Oh sora Adargisa ma che gliel’hanno data a bottega la mimosa?” 

“Bongiorno Cloe, a me la mimosa la mi fa allergia e anche tutte queste donne che le protestano mi fanno un che, ma voglio dire le c’hanno i’ voto? Icche Le pretendono di più ?!”

“Dicono che ci sono delle discriminazioni, che ci sarebbe da rivendicare la parità di genere…”

“Di generi?!?! Di generi alimentari le si dovrebbero preoccupare! Le son di nulla queste donne moderne, guarda la mi nora che unn’è capace neanche di fa’ du ova affrittellate, poero figliolo mio. Certo anche lui se l’è cercata a volessi mette con quella donna che vuole lavorare, fare i figlioli…”

“Infatti le dicono che vorrebbero una politica più equa per le donne che permetta la conciliazione della vita familiare e il lavoro…”

“Le son cose che un stanno né in cielo né in terra, le si mettono anche a studiare a proporre leggi, le mandano i figlioli a i nido!!!”

“Ma vorrebbero l’emancipazione…”

“Come un ce l’hanno di già?! Uscire di casa le possono uscire, anzi secondo me le son anche troppo a giro, ma poi quando lo trovano i’ tempo per pulire? Ma cosa pretendono che un uomo collabori?”

“Loro dicono che anche gli uomini avrebbero diritti ai congedi pe’ i figlioli..”

“Sieh …ma che ce lo vedi un omo a sta a casa a cambia’ i pannolini, a pulire e anche a stirare?!”

“Ma io credo… la parità …ecco anche le quote rosa, insomma la rappresentanza anche nella vita politica”

“Ma quando mai s’è vista in Italia una presidente donna? L’è sempre stato così e sempre sarà ce le protestino o meno”

“Si ma ci sono un sacco di vittime della violenza sulle donne, non c’è  tutela e…”

“Le son tutte diavolerie, le donne le son già troppo libere per i miei gusti, ma quale violenza?! Io per esempio mi sento a posto così,  faccio quello che mi pare e un mi sembra i’ caso di  sta’ sempre a fa’ le rimostranze ecco … Ma che ore sono?”

“E’ quasi mezzogiorno”

“Oh mamma Cloe, devo scappare che devo preparare i’ desinare che se i’ mi marito si sveglia  e un trova nulla di pronto in tavola mi legna… poerino!”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...