Lo ammetto, avevo davvero amato quell’uomo

Avevo amato quell’uomo, cazzo se l’avevo amato. Riesco ad ammettere solo adesso quanto il nostro incontro mi avesse annientata, tutt’ora ne porto i segni. So che era amore quello che ho provato ma non ho mai voluto rendermene pienamente conto, forse per paura o perché sapevo già come sarebbe andata a finire. Avevo amato i suoi occhi, la sua pelle, le sue braccia. Se ci penso riesco perfino a rammentarne l’odore. Ricordo la sua voce delicata e la sensazione che provavo ogni volta che squillava il telefono. Mi vengono in mente i tanti messaggi che ci scambiavamo, la nostra eccitazione che correva lungo i fili da una città all’altra. Avevo davvero amato quell’uomo e forse avrei dovuto dirglielo, forse eravamo fatti l’una per l’altro ma gli spettri del passato sono stati più forti di noi e ci hanno allontanato per sempre. Non dimenticherò mai il nostro primo e ultimo incontro, la sua dolcezza, la sua passione, il modo in cui sapeva prendermi, le nostre risate e il tramonto che colorò di rosso i nostri visi. Nella mia testa è vivo ogni attimo trascorso insieme, compresa l’inquietudine che si manifestò all’improvviso sul suo volto e che da quell’istante raggelò per sempre il mio cuore. Non so questa mia ritrovata consapevolezza a cosa potrà portarmi, ma so che avevo amato quell’uomo e ogni attimo trascorso insieme a lui resterà indelebile.
L‘avevo decisamente amato, nei miei pensieri, che scorrono come pellicola davanti ai miei occhi, rivedo i suoi capelli, il colore dei suoi occhi, le rughe che incorniciavano il suo sorriso rassicurante. Riconosco oggi che niente della mia esistenza è rimasto uguale da quando se ne andato via. Rammento le sue parole che non mi convinsero per niente ma a cui volli ostinatamente aggrapparmi per non smettere di sognare.   
 
Ricordo perfettamente tutto, avevo davvero amato quell’uomo, cazzo … ma come si chiamava?

The remains of love – Jack Vettriano

Annunci

22 pensieri riguardo “Lo ammetto, avevo davvero amato quell’uomo

  1. I casi sono due:
    1) ha proprio una pessima memoria per i nomi;
    2) troppi nomi da ricordare, rimangono impressi solo alcuni dettagli….

    :)))))

    1. 3) voglio pensare di aver amato qualcuno
      4) ricordo benissimo chi era e in qualche modo cerco di deviare la mia memoria dicendo a me stessa che non era importante
      5) sono una pessima bugiarda 😉

      1. 8) Sei bravissima a raccontare e ti invidio davvero!

        Ho lasciato liberi due punti, magari ci viene in mente altro. 😉

      1. 😀 uhmm mi sono espressa male in effetti,è stato un commento di impulso…diciamo che condivido il tutto 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...