E lucevan le stelle

Con gli occhi puntati verso il cielo cercando di non perdere neanche il più piccolo frammento dei bagliori erranti. La sera si sta già vestendo di scuro, attendo zampilli di luce mentre con te respiro l’aria umida della terra. Ammirando insieme i disegni delle costellazioni mi chiedo, come una fanciulla che sa ancora sognare, se vedrò realizzare tutti i miei desideri e se fra i dolci baci e le languide carezze questa notte, finalmente, tromberemo. 

Annunci

14 pensieri riguardo “E lucevan le stelle

      1. da questa notte senza te dovrò restare
        folle d’amore vorrei morire
        mentre la luna di lassù mi sta a guardareeee
        🙂
        (Follia post alcolica di domenica mattina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...