L’amore oltre le dimensioni

Pise Lino era un attore porno a cui affidavano spesso ruoli minori, voleva cambiare vita ma non aveva alcuna abilità particolare e poi nel porno si guadagnava bene. Puntualmente sul set doveva confrontarsi con artisti di calibro come Ivano Less Fondo,  Alfredo La Zappa o Ernesto Dal Gran Bacchiolo, negli anni aveva sviluppato quella che erroneamente chiamava “invidia del pene”. Sapeva che le sue colleghe lo sfottevano per la sua scarsa dimensione artistica, più volte aveva sentito i commenti irriverenti della grande pornostar italo-americana Suky La Minkya, ma non sapeva cosa farci, aveva un gran bisogno di quel lavoro e poca fiducia nelle alternative.  Un giorno mentre stavano  girando The Big Gang Band Theory, un film su 4 nerds specializzati in fisica sperimentale nel quale i protagonisti facevano sesso in posizioni che sfidavano svariate leggi della natura,  le si avvicinò una ragazza che non aveva mai visto. Il regista li presentò, lei era Crhista Mistretta aspirante artista dell’hard dalla cavità piuttosto angusta, la ragazza era tormentata dal fatto di non poter accogliere in sé il fior fiore dell’industria pornografica maschile. Era sicuramente brava nelle scene lesbo, ma aveva una bocca piuttosto piccola e soffriva pure di emorroidi. I due, fra una slinguazzata e l’altra,  cominciarono a parlare delle loro pene a proposito di pene. Dopo il lavoro decisero di andare a cena insieme, parlarono fino a tardi e quando fu il momento di lasciarsi si diedero una bella stretta di mano che di sesso per quel giorno ne avevano avuto abbastanza. Le riprese terminarono in fretta come una qualsiasi eiaculazione precoce, i due continuarono a vedersi, Crhista e Lino ad un certo punto decisero di spingersi oltre la stretta di mano e cominciarono a fare sesso godendo l’uno dell’altra, sperimentando il piacere con gioia e allegria. Scoprirono così che il sesso non era solo un modo per soddisfare le proprie voglie, fare soldi o farsi un nome e un cognome (nickname inclusi), compresero che l’amore carnale era un fatto naturale non precluso a coloro privi di  tette da sfondamento, vagine stratosferiche o cazzi da record. Fu questa consapevolezza a dare loro l’idea di aprire una nuova casa di produzione di film hard per persone comuni e dobbiamo ringraziare il loro amore se dell’amor normale tutti noi possiamo oggi godere.

Jjustine lai join or die series http://www.lostateminor.com/2009/04/03/justine-lais-join-or-die-series/
Annunci

3 pensieri riguardo “L’amore oltre le dimensioni

  1. allora:
    i nomi dei personaggi, detto tra noi, fanno abbastanza cagare.
    the big gang band theory è apprezzabile.
    .
    le pene del pene mi han fatto venire in mente john holmes

    faccio film penosi perchè lavoro col pene allora il pene mi da pane e mi da anche la moto ma la moto non da pene perchè funziona bene, Assolo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...